Scoliosi lombare: cause, sintomi, cura e rimedi

0
82
scoliosi lombare

La scoliosi è una patologia della colonna vertebrale che causa un disallineamento della colonna rispetto all’asse centrale del corpo. Non sempre la patologia è reversibile perché bisogna tenere conto anche delle cause che l’hanno provocata.

Non sempre si è in grado di trovare una causa univoca che abbia dato origine al problema. Nella nostra guida di oggi vediamo insieme cos’è la scoliosi lombare e come bisogna curarla.

Scoliosi dove compare

La scoliosi viene generata da un mal posizionamento vertebrale e le sedi maggiormente coinvolte sono:

  • Sede cervicale: la scoliosi si manifesta a livello delle ultime vertebre della cervicale;
  • Sede toracica o dorsale (anche definita come scoliosi dorso lombare): è la forma più comune di scoliosi;
  • Sede toraco-lombare o dorso-lombare: causa curve doppie e spesso peggiora;

Qui di seguito vediamo nello specifico la scoliosi lombare e le sue caratteristiche.

Scoliosi lombare

Il primo sintomo della scoliosi lombare è il  mal di schiena a livello lombare. Non si tratta sempre di scoliosi, ma è sempre consigliabile non trascurare il problema.  Spesso l’origine del dolore lombare è un’ernia dato che a livello lombare è più facile che si generi uno spazio libero che aumenta il rischio di una fuoriuscita del disco.

Una volta escluse cause muscolari o la presenza di un’ernia o di una lombosciatalgia o una lombocruralgia, bisogna pensare alla possibilità di una scoliosi lombare. Se la radiografia conferma la presenza di una rotazione e anomalia dei corpi delle vertebre lombari  si può parlare di scoliosi lombare.

I sintomi della scoliosi lombare

sintomi della scoliosi lombare

Spesso causa sintomi poco evidenti, ma nei casi più severi presenta sintomi anche evidenti come:

  • Mal di schiena;
  • Problemi intestinali (l’anomalia del tratto lombare può diminuire lo spazio a disposizione dell’intestino e causare malfunzionamenti dell’apparato digerente;
  • Limitazione funzionale con presenza di contratture muscolari;

Diagnosi della scoliosi lombare

Per la diagnosi di scoliosi lombare bisogna ricorrere ad un esame radiologico. La lastra radiografica è al momento il solo e l’unico strumento che può portarci ad ottenere una diagnosi. Prima dell’esame tramite radiografia bisogna eseguire la valutazione clinica del paziente.

L’esame viene fatto in piedi o in posizione supina o seduta. Si esegue una proiezione antero-posteriore e una latero-laterale. Si ripete l’esame in posizione supina e in piedi e durante l’inclinazione laterale della colonna.

Cura e terapia

A seconda del grado di scoliosi viene deciso un diverso tipo di trattamento in base all’età anagrafica del paziente e all’età scheletrica. Si può agire con diverse terapie, ma in nessun modo si riesce a risolvere il problema alla radice.

Nelle forme più lievi in genere si avvia un percorso riabilitativo con chinesiterapia con follow up del paziente. Nelle forme moderate di scoliosi lombare si opta in genere per l’associazione di chinesiterapia con utilizzo di un corsetto detto anche busto ortopedico.

Tutti i busti ortopedici sono diversi e hanno delle peculiarità diverse che li contraddistinguono e li rendono più o meno adatti al paziente e ai diversi impieghi. Per la scoliosi a livello lombare si utilizzano soprattutto corsetti come:

  • Corsetto Cheneau che arriva fino a circa la quarta vertebra del torace;
  • Corsetto Lapadula con una buona riducibilità della curva;
  • Corsetto Riviera in genere il corsetto ottimale;

Bisogna ricordare di fare sempre attenzione ai sintomi per una diagnosi precoce e per evitare la comparsa di possibili complicanze. Affiancare una terapia prettamente fisiatrica ad una ortopedica standard può essere un buon metodo per ridurre i sintomi e per seguire una corretta prevenzione.

Il fisioterapista lavora tramite dei programmi riabilitativi che hanno come obiettivo il riassetto delle tensioni muscolari per recuperare il sostegno strutturale alla colonna vertebrale.

Ricorda di non trascurare mai i problemi associati alla scoliosi lombare. Se senti dolore alla schiena avvisa il tuo medico e prenota una visita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here