Rimedi olistici: cosa sono e come funzionano

0
12

I rimedi olistici fanno parte di un sistema di pensiero che mette al centro della cura e della medicina la persona nella sua interezza.

Rimedi Olistici

In questo sistema di pensiero l’equilibrio tra corpo, mente e spirito è di fondamentale importanza per raggiungere la salute ottimale e il benessere.

L’obiettivo primario delle pratiche olistiche è infatti quello di ottenere un equilibrio appropriato per la propria vita tra i tre elementi che abbiamo appena citato sopra.

Secondo chi pratica rimedi solistici la persona umana è composta di diverse parti e diversi organi e quando anche una sola di queste parti non si trova in buone condizioni di funzionamento e di salute, il resto del corpo non può che risentirne. Il risultato è che anche un piccolo squilibrio finisce per ripercuotersi sulla vita di chi ne viene colpito.

Quali sono i rimedi olistici?

Non esistono rimedi o metodi esclusivamente olistici, in quanto la filosofia in questione ricorre a diversi metodi di cura che appartengono sia alla medicina tradizionale sia al nucleo invece delle terapie di medicina alternativa.

A fare la differenza è l’approccio. Pensiamo all’eventualità di un mal di testa: un dottore tradizionale cercherà di somministrarvi un antidolorifico per far passare la crisi. Un dottore che invece abbraccia l’olismo si occuperà anche di cercare di rintracciare quali possono essere le cause dello squilibrio che hanno portato alla sofferenza.

Lo stile di vita è la prima medicina

Secondo i principi di questa disciplina lo stile di vita corretto, sano ed equilibrato è la prima medicina che ci aiuterà a guarire e ad avere uno stato di salute perfetto.

I principi dei rimedi olistici

La medicina olistica è basata inoltre sul principio che l’amore incondizionato e il supporto morale siano i due elementi principali di guarigione. Allo stesso tempo una persona è responsabile per il proprio benessere. Tra gli altri principi di medicina olistica possiamo anche trovare:

  • il principio che ogni persona abbia a disposizione dei poteri di guarigione naturali
  • che il paziente è una persona, e non un portatore di malattia
  • che la guarigione è un lavoro di squadra tra paziente e dottore
  • che il trattamento e la cura si occupano delle cause della patologia e non di alleviare i sintomi

I tipi di rimedi della medicina olistica

Chi pratica rimedi olistici utilizza in realtà una varietà di trattamenti e di tecniche che aiutano il paziente a prendersi la responsabilità per la propria guarigione. A seconda del tipo di professionista incontrato potremmo ricorrere a:

  • miglioramento dello stile di vita con la dieta, con l’esercizio, con la psicoterapia, con le sedute di terapia di coppia e spirituali
  • medicine complementari come l’agopuntura, la chiropratica, i massaggi, l’omeopatia, la naturopatia, la fitoterapia
  • medicina ufficiale occidentale

I consigli per chi vuole avvicinarsi ai rimedi olistici

Ci sono alcuni consigli aggiuntivi che ci sentiamo di fornire a chi voglia avvicinarsi, per la prima volta e in autonomia o sotto consiglio di professionisti e amici, a questo tipo di pratiche.

Non affidarti al primo che capita

Così come per la medicina tradizionale, anche tra chi offre pratiche olistiche possiamo trovare grandi professionisti o cialtroni. È necessario scegliere con cura, attraverso le raccomandazioni di chi conosci oppure attraverso organizzazioni credibili.

Studia!

Le pratiche olistiche possono essere conosciute da tutti, sia a livello superficiale sia a livello più approfondito, tramite corsi specifici.

Conoscere le pratiche e i rimedi che abbiamo scelto insieme al nostro professionista di fiducia è di fondamentale importanza per la riuscita degli stessi. Questo sito è un buon punto di partenza e, per molti, di arrivo.

Conosci il tuo corpo

Le pratiche olistiche non possono prescindere da una conoscenza approfondita del proprio corpo, dei suoi malanni, dei suoi problemi, delle sue risposte a determinate cure.

Sintonizzarsi sulle onde che il nostro corpo utilizza per comunicare è di fondamentale importanza.

Le domande giuste

Un bravo professionista che offre rimedi e approcci olistici vi riempirà di domande, perché vorrà conoscervi a fondo e non solo in relazione ad una specifica malattia. Per questo motivo è necessario aprirsi al professionista, rispondere alle domande giuste che permetteranno non solo di mettere sul tavolo tutto quello che abbiamo bisogno di conoscere, ma anche di instaurare un rapporto di fiducia che è la base per questo tipo di percorsi.

Ma funzionano davvero i rimedi olistici?

Sì, funzionano e troverete anche sul nostro sito testimonianze e recensioni che vi dimostreranno come l’olismo può essere la risposta ai vostri problemi di salute e, in senso più generale, la chiave per recuperare un benessere pieno e completo.

Il benessere e la salute vanno ben oltre le pillole e con il giusto impegno e mindset la nostra vita potrebbe davvero cambiare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here