Reiki: i 5 principi per vivere meglio

0
9
I principi del Reiki

I principi di Reiki sono una sorta di riassunto di quelli che sono i fondamenti etici, morali, comportamentali e filosofici di questa disciplina.

Come abbiamo già detto altrove, il Reiki oltre che ad essere una pratica di benessere è soprattutto percorso di miglioramento e salute.

Come nella migliore tradizione orientale, non c’è bisogno di lunghe spiegazioni, ma di parole e concetti che possano andare dritti al cuore. Li trovate subito di seguito.

L’elenco dei principi del Reiki

  • Solo per oggi
  • I: Non essere arrabbiato
  • II: Non preoccuparti
  • III: Sii Grato
  • IV: Svolgi i tuoi compiti
  • V: Sii gentile con gli altri

Il commento ai principi del Reiki

Dentro a frasi tanto semplici e lapidarie si nascondono in realtà significati molto profondi, che riusciremo a comprendere totalmente soltanto dopo aver svolto la grossa parte del nostro percorso nel Reiki.

Di seguito trovate il commento del nostro Sensei di riferimento sui principi basilari e fondanti del Reiki.

Solo per oggi

In molti lo accorpano al primo precetto, ma è un invece una nota generale e introduttiva. Il solo per oggi non vuol dire che il nostro percorso terminerà in questa giornata, ma piuttosto che bisogna innanzitutto abituarsi a vivere nel presente. La rabbia è riferita a qualcosa che è avvenuto nel passato, mentre la preoccupazione è legata al futuro. Vivendo nel presente i due sentimenti che ostacolano il nostro percorso si fanno più gestibili. Diventa possibile controllare la rabbia e anche gestire le preoccupazioni per il futuro.

Bisogna vivere il tempo in modo sequenziale: preoccuparsi del domani o arrabbiarsi per il ieri non ha senso, almeno se vogliamo recuperare equilibrio e tranquillità.

Il Solo per oggi deve essere dunque premesso a tutti e 5 i principi ed è proprio così che faremo nel corso di questo commentario.

I: Almeno per oggi, non sarò arrabbiato

La rabbia contro qualcuno, contro noi stessi oppure contro il mondo intero crea dei blocchi nel nostro flusso interno di energia vitale.

Il reiki è lo strumento adatto per rimuovere questi blocchi, che possono essersi accumulati nel nostro corpo per anni e anni. Quello che non può rimuovere è la nostra rabbia quotidiana. Lasciar perdere la rabbia porta pace nella mente e nel corpo.

II: Almeno per oggi, non mi preoccuperò

La rabbia riguarda in genere eventi del passato o del presente La preoccupazione invece è proiettata verso il futuro. La preoccupazione non è necessariamente un fenomeno negativo, ma quando comincia a governare la nostra vita e il nostro pensiero, può creare un piccolo vuoto nella nostra mente e nella nostra anima.

Superare la preoccupazione vuol dire permettere all’energia vitale di raggiungere ogni angolo, anche il più remoto, del nostro corpo.

III: Almeno per oggi, sarò grato

Le intenzioni sono importantissime e quello che ci muove è il succo di questo principio, il terzo. Ringraziare, perdonare, dimostrare gratitudine agli altri ma anche a noi stessi migliora la nostra vita, quella degli altri e più in generale la nostra comunità.

Essere grati porta gioia allo spirito.

IV: Almeno per oggi, svolgerò il mio lavoro in modo onesto

Mettere in tavola pane guadagnato in modo rispettabile, senza danneggiare o offendere gli altri è importantissimo per noi e la nostra famiglia. Una vita nell’onore e nel rispetto degli altri, anche quando di mezzo c’è il pane e ci sono i soldi.

V: almeno per oggi, sarò gentile con ogni essere vivente

Onora i tuoi genitori, onora i tuoi maestri, onora i più anziani, onora i tuoi amici, onora i conoscenti, onora gli sconosciuti. Essere gentili con gli altri essere umani e con gli altri esseri viventi porta amore nella volontà.

Non principi religiosi e particolari, ma validi sempre e in ogni luogo

Sebbene in molti abbiano interesse a far apparire il Reiki come una sorta di setta religiosa, dai principi che contiene e che sono alla base di tutti gli insegnamenti e di tutte le pratiche è evidente l’universalità degli stessi.

Non ci sono in alcun modo dogmi, credenze o contrasti con qualunque delle religioni monoteiste o politeiste che vengono professate nel mondo.

Il Reiki è una filosofia di vita che si sposa con qualunque sia il vostro credo, la vostra estrazione sociale o il vostro grado di istruzione. Basta partire da questi semplici (ma profondi) principi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here