Benessere e Salute

L’olio di CBD, un rimedio naturale per alleviare i dolori muscolari e le infiammazioni: cosa devi sapere

Capita sovente che dopo aver terminato una sessione di allenamento che si vada incontro ad indolenzimento muscolare e infiammazioni fastidiose. Questi disturbi sono alleviati di norma con farmaci da banco ma molti di questi portano effetti collaterali come nausea, cefalea, dolori addominali, stipsi o diarrea, ecc.

 

Esiste anche un’alternativa meno aggressiva, che si avvale di prodotti fitoterapici di ultima generazione,come gli integratori e gli olii di CBD che sono completamente naturali ma di grande efficacia, utili anche alle esigenze degli atleti e di chi pratica sport regolarmente.

 

Negli ultimi anni, il cannabidiolo (CBD) è diventato sempre più popolare tra le persone che soffrono spesso dei dolori muscolari e condizioni di salute ad essi associati.

 

Ma cos’è il CBD?

Si tratta di uno dei costituenti chimici della cannabis che offre una valida alternativa agli antidolorifici da prescrizione prescritti nel trattamento di infiammazioni croniche ed acute.

 

Il CBD è uno dei principi attivi della pianta di canapa che non ha effetti psicoattivi ma bensì lenitivi, miorilassanti e antinfiammatori. Una soluzione del tutto naturale che riscuote sempre più successo nell’ambito dell’omeopatia.

 

In base alle ultime ricerche scientifiche, l’olio di CBD possiede tante proprietà benefiche per la salute e per il recupero e il rilassamento muscolare nella fase post allenamento. In questo articolo puoi approfondire l’argomento Olio di CBD  e dolore da Delayed Onset Muscle Soreness (DOMS).

 

In che maniera il CBD allevia i dolori e facilita il recupero?

Come ci spiegano gli esperti di Sensimilla.com “Semplicemente interagendo con i recettori CB1 che si trovano nel sistema nervoso centrale (e regolano l’appetito, la coordinazione, la memoria, l’umore e il movimento) e CB2 (responsabili della regolazione di dolore e infiammazione) che si trovano nel sistema nervoso periferico (PNS), del nostro corpo e del nostro cervello”.

 

Il CBD è un ottimo regolatore dei processi di:

– dolore,

– infiammazione,

– appetito, umore

– ritmi circadiani.

Effetti del CBD sul corpo umano

In ambito medico, importanti studi clinici hanno dimostrato l’efficacia del CBD nel trattamento dell’epilessia, nel trattamento di ansia, depressione e stress e altre patologie come ipertensione, infarti e ictus. Ed ancora, in via sperimentale l’Olio di CBD può rappresentare un valido aiuto per chi è affetto da Morbo di Parkinson ed Alzheimer.

Inoltre, l’utilizzo di integratori di CBD può aiutare durante una fase di dimagrimento, poiché questo principio risulta efficace nella riduzione dell’appetito e della fame nervosa.

 

Va ricordata, per ultimo, l’efficacia degli integratori di CBD sui sintomi da stress post-traumatico, ansia, ricordi negativi e incubi.

Altri rimedi naturali contro infiammazioni muscolari includono una doccia calda e un buona sessione di stretching per alleviare il dolore!

 

Comment here