Bellezza

Come migliore il proprio look in pochi semplici passi

Sentirsi bene con il proprio aspetto e fare pace con la nostra immagine riflessa allo specchio, è un privilegio che poche donne possono dire di avere completamente. C’è sempre qualcosa che non ci soddisfa o che riteniamo “migliorabile”. Spesso però anche di fronte a dettagli estetici che non ci convincono, preferiamo gettare la spugna ancora prima di iniziare convinte che per migliorare la situazione serva molto tempo e denaro. Vi sveliamo un segreto: non è così! In questo articolo vedremo 4 semplici steps per migliorare il proprio look rapidamente e senza impazzire.

Qual è il tuo fisico?

Il primo consiglio riguarda il vestiario, l’elemento forse più importante quando parliamo di look. Specie se non sei più giovanissima, non ti puoi permettere di acquistare abiti ed accessori a caso: devi tenere conto di quello che è il tuo tipo di fisico. Esistono differenti tipologie di fisico e ad ogni tipologia corrispondono tutta una serie di capi da prediligere o viceversa, da evitare come la peste. Quando sai qual è il tuo tipo di fisico acquisterai solamente capi che valorizzano la tua fisicità, minimizzando i difetti. In questo modo potrai sembrare, ad esempio, più magra o più alta. Esistono varie tipologie di fisico:

  • Fisico a pera
  • Fisico a mela
  • Fisico a banana (o rettangolo)
  • Fisico a clessidra

Conosci i tuoi colori

Un po’ come accade per il tipo di fisico, è bene conoscere quali sono i colori che ci stanno meglio addosso. Anche in questo caso è bene conoscere la gamma di colori che più ci dona ed in base a quelle fare i nostri acquisti di vestiario o di makeup. Per quanto riguarda il trucco, azzeccare i colori giusti ti permetterà di sembra più fresca o riposata, o perfino più giovane. Si tratta di qualcosa di molto serio, ed esiste una disciplina specifica per essa che prende il nome di “armocromia” a sottolineare il risultato armonioso che solamente un corretto uso dei colori può garantire.

Gli accessori di bellezza: i tuoi preziosi alleati

Se il makeup non è esattamente il tuo forte sappi che ci sono almeno 2-3 trucchi che possono migliorare il tuo maquillage senza fatica. Il primo l’abbiamo visto sopra: conoscere i colori che ti stanno bene. Se li conosci, ogni makeup che realizzerai ti donerà. Il secondo consiste nell’optare sempre per un trucco semplice: non c’è niente di peggio che aspirare ad un makeup sofisticato e poi non essere in grado di realizzarlo. Prefiggetevi obiettivi realistici, e quando li avete raggiunti alzate l’asticella. Il terzo trucco consiglio è dotarsi dei giusto accessori di bellezza. Gli accessori di bellezza non solo vi garantiranno risultati migliori a livello di trucco, ma vi consentiranno di farlo in molto meno tempo. Qualche esempio? Comprate un buon set di pennelli trucco professionali. Con un buon set di pennelli anche un trucco complesso si rivelerà decisamente meno ostico, le sfumature di ombretti e matite richiederanno molto meno tempo e la vostra base trucco tutto ad un tratto diventerà impalpabile e priva di difetti. Online troverai centinaia di kit di pennelli per il trucco, per tutte le tasche e per tutte le esigenze.

Fai pulizia negli armadi

Se hai letto e compreso bene i punti uno e due di questo articolo, ti risulterà automatico fare pulizia negli armadi eliminando i capi che non ti donano e non ti valorizzano. Inoltre se non sei più una ragazzina è sempre bene eliminare i capi troppo larghi o viceversa quelli più attillati. Il rischio di sembrare ridicola è sempre dietro l’angolo. Per sbarazzarti dei capi che non fanno per te puoi prendere tre scatoloni: uno va destinato agli abiti che possono tranquillamente finire nel bidone, uno va destinato ai capi che potresti dare ad un’amica o che potresti vendere ed il terzo lo destinerai ai capi che possono essere rivisitati magari con un utilizzo furbo degli accessori.

 

 

 

Comment here