Benessere e Salute

Arriva l’estate: qualche consiglio chiave per rimettersi in forma

Dopo le vacanze di Natale, e con l’estate che inizia il suo lento cammino per arrivare sulle nostre spiagge, arriva per molti il momento di recuperare il peso ideale, di rimettersi in forma. Quali sono i consigli migliori per affrontare questo percorso?

La parola agli esperti

Essere seguiti da nutrizionisti o dietologi è il primo consiglio da dare in queste situazioni. Il fai-da-te, infatti, può essere deleterio, soprattutto quando si tratta di imporsi delle diete molto restrittive. Il nostro corpo ha bisogno di una certa quantità di macronutrienti e micronutrienti, e affrontare una dieta restrittiva che non rispetti questi parametri potrebbe avere fastidiosi effetti collaterali. Non solo stanchezza, ma anche problemi fisici di vario genere.

Se quindi la vostra intenzione non è quella di mangiare semplicemente meglio, o di fare una vita più sana, affidarsi a esperti è la base per tenere sotto controllo la vostra stessa salute.

Vivere sani

Alla fine dello scorso paragrafo abbiamo parlato di una vita più sana. Questo è uno dei principi chiave per arrivare davvero in forma alla prossima estate. Fare una vita sana significa regolarizzare i propri pasti, senza affrontare diete restrittive o altro. Come farlo?

Il primo consiglio è quello di bere molta acqua durante il giorno. Bere aiuta infatti la diuresi, e con essa il nostro corpo riesce a depurarsi da molte impurità. L’eliminazione di tossine e simili non solo aiuta il nostro corpo ad asciugarsi, ma evita anche problemi come la pesantezza di stomaco e molto altro.

Dopo di questo, regolarizzare i pasti. Oltre ai tre pasti principali il consiglio è quello di avere degli spuntini a metà mattinata e metà pomeriggio, ma spuntini equilibrati: la frutta è un must, ma anche yogurt magro e simili possono davvero essere il giusto compromesso tra gusto e salute.

Per quanto riguarda i pasti veri e propri, le verdure sono molto importanti, per due motivi principalmente: la presenza di acqua all’interno di essi, che aiuta, come già detto, la diuresi, e la presenza di agenti di vario tipo, come elementi di aiuto per la digestione o anche molti antiossidanti.

L’importanza del movimento

Non si può tornare in forma senza movimento, e questo è un mantra da ricordare come fosse impresso nella roccia. Il solo dimagrimento, infatti, compie sul nostro corpo un lavoro a metà: un corpo sano e forte non è solo asciutto, è anche muscolarmente in forma.

I nostri muscoli, infatti, sono un vero e proprio sistema, e non compartimenti stagni chiusi tra loro: ogni muscolo concorre, insieme agli altri, nel realizzare il nostro benessere fisico, attraverso elementi come la postura, così importante in un’epoca in cui viviamo la nostra vita per ore al computer.

Affidatevi dunque a una palestra che sappia mettere al primo posto non il dimagrimento in sé per sé, ma il vostro benessere fisico. Palestre dove siate realmente seguiti, dove il personale di sala sia competente e affidabile, e non solamente una sagoma di rappresentanza. Sembrano piccoli dettagli, ma possono fare la vera differenza nel vostro rimettervi in forma.

Comment here